Violetto d'Albenga

Varietà autoctona della zona di Albenga (Liguria) caratteristica per il colore violetto intenso delle brattee. I TURIONI sono molto grossi e di colore viola intenso, uniforme che sfuma scendendo verso la base. Al palato si rivela morbido, burroso, privo di fibrosità, di sapore eccellente. L’epoca di raccolta è tardiva. La pianta è sensibile alla ruggine, stemfiliosi e fusariosi. La produttività non è paragonabile agli ibridi attuali. Può essere coltivato sia in pieno campo che sotto tunnel.